Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.ifantajungla.it/home/Profile_lib.php on line 15
I FANTAJUNGLA

I Fantajungla ® è una linea di disegni, fumetti, cartoni animati, magliette e altri articoli sviluppati a partire dal 2005 da Sumero Lira. Sono stati il primo filone del progetto Neotenia.

I personaggi de I Fantajungla sono animali fantastici che abitano una foresta pluviale incontaminata, colorata e ricca di biodiversità. I protagonisti sono un trio degli animali più rari, Scazonte, Bisciomandra e Ornitotigro, che combattono lo spettro della propria estinzione affrontando il mondo con creatività e curiosità. A dispetto del loro disegno naive I Fantajungla non sono un prodotto espressamente dedicato ai bambini, ma sono costruiti su più livelli, che comprendono chiavi di lettura molto più complesse su una trama apparentemente semplice. Come tutti gli altri prodotti Neotenia sono pensati per stimolare la ricerca.

Lo sviluppo dei racconti è attualmente fermo, e non è possibile dire quando saranno disponibili e in quale forma. Neotenia ha tra l'altro nel frattempo reso più duri i suoi standard in termini di requisiti narrativi, tematiche ecologiche, e tecniche di trasferimento dei valori (standard che la nostra collana Storie di Piccole Cose invece soddisfa). Il design degli animali tuttavia è stabile da moltissimo tempo, per questo sono già in circolazione alcuni prodotti, tra cui varie fantamagliette e alcuni libretti di giochi. Per ulteriori informazioni visitare Fantashop.

Cronologia della Fantajungla

Nel 2004 appaiono dei disegni di uccelli, poi chiamati "Tukaky", ambientati in una foresta pluviale; nel luglio 2005 nasce in forma di peluche lo scazonte, seguito a ruota da Ornitotigro e Bisciomandra; nel corso dell'estate 2005 si compone il primo fumetto de I Fantajungla con il titolo "Animale a Sorpresa - Scazoamici in Fantajungla"; successivamente vengono realizzati altri prototipi di libretti di fumetti, completi di rubriche e giochi, per definire le linee guida del progetto. Nel 2007 termina la realizzazione del primo cartone animato de I Fantajungla, sul calco del primo fumetto. Nel 2008-2009 vengono accumulate risorse trasversali in previsione del sito de I Fantajungla, che sarà online solo nell'ottobre 2010.

Nell'estate 2010 I Fantajungla viene depositato come marchio commerciale e a settembre compaiono le prime Fantamagliette (Zebrocco e Scazonte); nei mesi successivi appariranno magliette per donne e bambini, strisciosauri, serponi, ornitotigri, bisciomandre e termofanti. Nel dicembre 2011 i fantajungla arrivano su carta con la realizzazione, in collaborazione con la Banda di Grandate, di 1500 libretti di giochi denominati "I Giochi Banditi", giochi musicali a colori con ascolti online. Nel febbraio 2012 il marchio diviene ufficialmente registrato. Nel 2013 Sumero Lira scrive la sua tesi di laurea magistrale di ingegneria sulla generazione procedurale dei livelli per il videogioco dello Scazonte, un'evoluzione del platformer disponibile in questo sito. Dopo la costituzione di Neotenia in società le aspettative sono salite anche per quanto riguarda I Fantajungla, che avranno in futuro uno shop dedicato nel sito principale dell'azienda, previsto per il 2018-19.

Linea del tempo della fantajungla